La Natura, Maestra di vita

La Natura, Maestra di vita

TAKUMI lifestyle - Luca Ramacciotti - La Natura Maestra di Vita cover

Se per Sofu Teshigahara, fondatore della scuola Sogetsu di ikebana, era “banale” riprodurre la natura in maniera pedissequea in un ikebana, è anche vero che dobbiamo sempre rapportarci ad essa durante il nostro studio.

Il pensiero di Sofu voleva sottolineare che creativamente noi andremo ad abbinare i materiali (rami, fiori, foglie) scegliendo in base alla forma e al colore, senza preoccuparci se un fiore nasce naturalmente in pianura ed un ramo in alta montagna, mentre non abbineremo mai un’orchidea ad un ramo selvatico senza un altro elemento che possa far da collegamento tra due materiali talmente diversi che non avrebbero nessun rapporto tra loro.

TAKUMI lifestyle - Luca Ramacciotti - La Natura Maestra di Vita3

L’artisticità non sta nel fare qualcosa di strano, ma in realizzare qualcosa che in apparenza sembri naturale, che nella realizzazione non ci sia la mano dell’uomo.

Ma perché dover studiare molto per mettere dei fiori in un vaso? Perché non essere liberi di posizionarli secondo il proprio gusto?

Se noi passeggiassimo in un bosco noteremo come ogni elemento vegetale o sasso abbia un suo preciso posto. Potranno anche mescolarsi, accavallarsi gli uni sugli altri, ma senza mai avere un senso di soffocamento o pesantezza.

TAKUMI lifestyle - Luca Ramacciotti - La Natura Maestra di Vita5

Ogni elemento ha il suo perfetto spazio vitale, tutti sono interconnessi tra di loro. La Natura ha le sue regole che ne scandiscono ogni istante.

Ed è innegabile che noi il rapporto con la natura lo si percepisca inconsciamente, basti pensare ai giorni di quarantena che ci siamo lasciati alle spalle, e dove molte persone sono state costrette in un appartamento senza alcuna possibilità di entrare in contatto con un minimo elemento naturale, come possa essere anche una pianta in vaso.

Ci sentivamo prigionieri, cosa che non accade mai quando siamo a passeggio in mezzo alla natura, che sia anche semplicemente un pubblico giardino cittadino.

TAKUMI lifestyle - Luca Ramacciotti - La Natura Maestra di Vita7

Quindi, l’ikebana va contestualizzato nell’omaggiare la natura esaltando la sua singolare bellezza, mettendo un focus sulla peculiarità di un dato ramo, fiore o foglia e, ovviamente, seguendo le regole, le idee compositive dei grandi Iemoto che, grazie al loro studio ed esperienza, hanno codificato dei parametri a cui noi possiamo attingere nelle nostre creazioni.

Ikebana che potremo collocare nell’angolo della casa che preferiamo, ricordandoci che se sono vicini ad una finestra dovremo fare attenzione che non vi batta sopra il sole o che non ricevano vento (in caso di apertura della finestra per rinfrescare la stanza), e che una luce artificiale come il neon può cambiare il colore dei nostri materiali.

La Natura ci insegna che nulla è lasciato al caso e noi dovremo fare lo stesso. Sicuramente il nostro animo ne guadagnerà in beneficio… e di questi tempi non è una cosa da trascurare.

TAKUMI lifestyle - Luca Ramacciotti - La Natura Maestra di Vita1

foto e ikebana © Luca Ramacciotti

Tags: , , , ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: